cgerminare i semi di canapa

Come Far Germinare i Semi di Canapa

Germinare i semi di Cannabis è un momento molto delicato, sopratutto per i coltivatori alle prime armi. In questo articolo analizziamo insieme i metodi più comuni per fare germinare i semi di canapa.

Germinazione a Terra

Cosa ti serve: Vasi o mini serre per germinazione, terriccio adatto alla germinazione,spruzzino

Il metodo più comune per far sbocciare i vostri semi di canapa è metterli direttamente nel terriccio. Procedere nel seguente modo: fare un buco con profondità di 1 cm, inserire il seme,ricoprirlo di terra e inumidire con uno spruzzino, dato che il getto d’acqua troppo forte rischierebbe di danneggiare il seme. Lasciare al buio totale e già dopo qualche giorno vedrete spuntare la vostra piantina.

Leggi anche: Terriccio per Canapa, qual è il migliore?

Germinare i semi di cannabis con tovaglioli di carta

Cosa ti serve: Tovaglioli assorbenti, spruzzino

I tovaglioli di carta sono un altro dei metodi più diffusi per la germinazione. Procedi in questo modo posiziona i semi tra un paio di tovaglioli inumiditi e chiudi il tutto in piatti o altro contenitore adatto. Inumidisci con uno spruzzino appena noti che i tovaglioli si sono asciugati. Il contro di questo metodo è che i semi dopo vanno spostati e nel toccarli e facile danneggiarli dato che le radici tendono ad ancorarsi ai tovaglioli.

Germinazione in bicchiere d’acqua

Cosa ti serve: un bicchiere d’acqua

Per far germinare i semi di canapa possiamo immergerli in un bicchiere d’acqua e aspettare che spuntino le radici, di solito nel giro di 24 ore. Il contro di questo metodo è l’eccessiva esposizione dei semi all’acqua che rischiano così di annegare. Molti coltivatori usano questa tecnica anche per tastare la vitalità dei semi.

Cubetti per Germinazione e vasi Jiffy

Cosa ti serve: cubetti jiffy

I cubetti di torba (jiffy) è un ottimo metodo per far germogliare i tuoi semi di canapa, essi vengono inumiditi e in pochi secondi si espandono, dovrai poi inserire il seme nel foro predisposto. Il vantaggio di questo metodo è che i cubetti possono essere piantati direttamente nel vaso più grande o nel terreno. Fai attenzione solo al fatto che ogni tanto la rete dei cubetti non si spezza e imprigiona le radici, consiglio di toglierla facendo attenzione a non danneggiare le radici.

Germinare i semi di Canapa in Cubi di lana di roccia

Cosa ti serve: Cubi di lana di roccia

Un altro metodo efficace per la germinazione dei semi di canapa sono i cubi di lana di roccia, infatti, basta posizionare il seme e inumidire poi il cubo, dopo qualche giorno il germoglio inizierà ad uscire. I contro di questo metodo è che i cubi vanno inseriti prima in acqua con PH basso, si asciugano molto velocemente, quindi vanno inumiditi spesso e infine i cubi sono ottenuti con un processo estrazione a temperature molte elevate e non molto ecologico.

Gli Starter Kits Completi

Il metodo più comodo è più efficace è sicuramente usare uno Starter Kit Completo, vale a dire un kit con tutto ciò che occorre per la germinazione dei semi di cannabis. Eccone alcuni in vendita su Amazon:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *