Michigan: iniziate le vendite della Marijuana a scopo ricreativo

Il Michigan è stato il decimo stato USA a legalizzare la marijuana a scopo ricreativo, dopo il referendum del 2018 in cui i sì sono stati il 58% contro il 42% dei no.

Come Funziona la vendita di Cannabis in Michigan?

La legge prevede l’uso ricreativo della cannabis per un pubblico di maggiorenni, quindi 21 anni, i cittadini potranno avere con sé un massimo di 70 grammi e 280 grammi nell’abitazione. Non si potrà né guidare né essere passeggeri di un veicolo mentre si fuma marijuana. Sarà, inoltre, vietato fumarla all’aperto, solo a casa o in determinati negozi che posseggono la licenza rilasciata dalla stato. Si potranno coltivare fino a 12 piante a persona, non in luoghi pubblici.

michigan legalizzazione

Dove Trovarla?

Per il momento esistono 3 dispensari con licenza ad Ann Arbor, pronti ad aprire i battenti altri 3 negozi. Quindi la marijuana non si trova in tutto lo stato, questo perché le domande per le licenze sono state accolte a partire da novembre, fino ad ora le licenze sono solo 18 . In fase di analisi altre 63 domande.

Negli Stati Uniti la rivoluzione della Canapa è iniziata nel 2012 quando lo stato di Washington e il Colorado normarono per la prima volta la vendita della pianta. Da allora la rivoluzione non si è più fermata, n on solo negli Stati Uniti ma anche, per esempio, in Canada e Uruguay.

Ti potrebbe interessare: Gli Stati Usa dove è legale la Cannabis?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *